Automazione Industriale

Automazione industriale

Automazione Industriale

Work Process Management migliora la tracciabilità di processo nel settore dei prodotti alimentari
Da tempo ci si attende che le aziende del settore dei prodotti alimentari e delle bevande forniscano prestazioni sempre più elevate a fronte di margini sempre più ridotti. La risposta potrebbe arrivare dall'automazione industriale. La tracciabilità e una visibilità approfondita di quanto accade a livello di produzione sono quindi diventate più importanti che mai. In particolare, la tracciabilità è imprescindibile per evitare o ridurre al minimo i problemi associati alla qualità. Senza tracciabilità si andrebbe incontro a conseguenze come richiami di prodotti o il depauperamento del valore del marchio. Sulla disponibilità e l'affidabilità dei dati a livello di produzione e dell'intera filiera di approvvigionamento influiscono numerose variabili. Tutti gli ambienti di produzione del settore alimentare comportano sostanzialmente una combinazione d'interazioni automatiche e manuali tra gli impianti e il personale. È possibile che i processi di produzione non siano documentati in modo completo, che siano necessarie iniziative non previste o che debbano essere utilizzate risorse aggiuntive. È quindi difficile seguire questi processi tenendone traccia e adattarli ai cambiamenti delle esigenze aziendali.
Può inoltre non risultare immediato il monitoraggio della conformità alle procedure Sop (Standard Operating Procedure) e Haccp, laddove richiesta. È possibile che i nuovi operatori non seguano correttamente le procedure Sop o che non siano disponibili sistemi di automazione industriale in grado di registrare contemporaneamente i dati automatici e manuali. Una procedura Haccp può, ad esempio, richiedere agli operatori di verificare la temperatura di un forno o, in altri casi, di regolare la velocità di una catena di cottura nel caso in cui la temperatura all'interno di un prodotto alimentare non sia sufficiente, ed è possibile che tutte queste operazioni non siano registrate in modo completo. Questo white paper esamina il modo in cui la gestione elettronica dei processi di lavorazione consente di migliorare la tracciabilità mediante la digitalizzazione e la documentazione dei processi manuali e automatici garantendo al tempo stesso la conformità alle procedure Haccp e Sop. La gestione elettronica dei processi di lavorazione integra le attività d'immissione manuale dei dati necessari a livello di produzione e le collega agli impianti, al personale e ai sistemi. Le aziende del settore dei prodotti alimentari possono tenere traccia dei processi automatici e manuali in tempo reale, acquisendo i dati e disponendo di un'infrastruttura essenziale all'adozione di azioni correttive immediate. Nell'eventualità di un richiamo, la soluzione Work Process Management mette a disposizione dati storici di produzione relativi ai batch, alla configurazione degli impianti, alle tarature convalidate, agli operatori e ad altri parametri. Migliorando i processi di produzione, le aziende possono ridurre al minimo non solo l'impatto dei richiami, ma anche le occasioni dei richiami stessi.

 

Guarda i video dimostrativi:

Demo Software Gestionale

 

Cerchi informazioni più dettagliate?

Visita la sezione FAQ.

Troverai maggiori informazioni 

 

 

        Vorresti sapere come
        aumentare il fatturato?

Software CRM