Utilità Software Gestionale

Quale è l'utilità del software gestionale?

Il principale compito di un software gestionale è quello di aiutare l'azienda a capire dove sta andando l'azienda. L'italia è caratterizzata dalla presenza di tante piccole aziende. In un'azienda piccola capire dove sta andando l'azienda è semplice, le informazioni sono poche ed è possibile valutare "a occhio". Le cose cambiano quando la dimensione dell'azienda cresce.

I clienti aumentano, il fatturato aumenta, i costi aumentano. Cosa può fare l'imprenditore per non perdere il polso della situazione?

La prima cosa in assoluto che deve fare l'imprenditore è quella di avere al proprio fianco dei collaboratori fidati ed efficienti. Se lo staff sa dove l'azienda deve andare allora il software gestionale sarà in grado di portarcela, se nessuno sa dove vogliamo arrivare allora il software ci aiuterà a naufragare.

  • Quale è il prodotto che ci fa guadagnare di più?
  • Quali sono i clienti che fanno più fatturato? Questo fatturato è fruttifero?
  • Quali sono i costi nascosti dell'azienda
  • Quanto incidono tali costi?

Tutte queste sono domande a cui il software gestionale è in grado di rispondere.

Come risponde il gestionale a queste domande?

La caratteristica dei gestionali sono le famose "Query". Una query non è altro che uno strumento per incrociare i dati. Ogni giorno inseriamo nel gestionale tanti dati apparentemente scollegati. Il gestionale si occupa di raccogliere tutti questi dati scollegati e di riordinarli in un database che ottimizzando il tutto ci permette di fare degli incroci.

Quali sono i limiti del software gestionale? 

I limiti del software gestionale sono dettati dalla quantità di dati che vengono messi nel gestionale. Meno dati vengono immessi, meno dati si possono incrociare. Tante volte vengono messi dei dati aziendali al di fuori del gestionale. Tutti questi dati vengono persi e non aiutano l'imprenditore a ragionare sull'andamento dell'azienda.