Ordini, DDT e Fatture

PMI - Ordini, DDT e Fatture

La gestione dei documenti associati al Ciclo Attivo e Ciclo Passivo, si effettua tramite un unico programma che consente l’inserimento e la variazione di fatture, DDT di acquisto e di vendita, trasferimento, visione, conto deposito, riparazione, gestione fatture pro-forma e definitive per l’esportazione, buoni di prelievo, note di accredito per resi o per abbuoni/sconti su merce acquistata in precedenza, etc. Il programma consente di gestire anche documenti per il conto lavoro attivo e passivo, con trasformazione dei DDT di carico in DDT di reso lavorato da fornitore, o reso lavorato a cliente, con la movimentazione contemporanea dei magazzini coinvolti. Il programma integra anche funzioni di evasione di uno o più ordini fornitori/clienti. I documenti possono essere emessi con prezzi in valuta e descrizioni in lingua.
La gestione dei documenti consente di effettuare inoltre tutte le operazioni di inserimento di nuove referenze, siano essi clienti, fornitori, articoli, causali, pagamenti  e quant’altro direttamente senza dover aprire da menù i relativi programmi di gestione.

 




L’area comprende i moduli seguenti:

 

 ▪ Vendite / Fatturazione
 ▪
Ordini Clienti / Fornitori
 ▪
Agenti e Provvigioni
 ▪
Statistiche
 ▪
Retail
 ▪ Commesse Light




Condizioni commerciali
Sono gestiti pagamenti con decorrenza a data fattura, data bolla, data diversa, fine mese, data fissa, con eventuale esclusione di mesi e impostazione del giorno di spostamento per le scadenze relative. Le rate sono configurabili separatamente sia come tipo di pagamento, rimessa diretta, bonifico, R.B., tratta, sia come quota del totale del documento, solo IVA, IVA con spese, etc. Le rate generate in automatico in base al codice pagamento inserito in anagrafica clienti, si possono modificare manualmente da inserimento fatture. 
I prezzi, gli sconti e le percentuali di provvigioni vengono proposti all’utente secondo un ordine di priorità; l’operatore può sempre comunque derogare all’atto dell’inserimento del documento. Si possono gestire sconti cumulativi, sconti sostitutivi, prezzi netti; durante l’inserimento dei documenti si possono visualizzare le ultime condizioni applicate dal fornitore o al cliente e si possono definire condizioni particolari per singolo prodotto sia per gli acquisti che per le vendite. Si possono gestire omaggi con e senza addebito di IVA e in sconto merce.  




Fatturazione Attiva e Passiva
E’ possibile impostare la contabilizzazione automatica delle fatture Clienti e anche la contabilizzazione automatica degli eventuali incassi/acconti registrati sulle fatture immediate e DDT. E’ possibile inoltre rielaborare una fattura già emessa in definitivo, dopo aver modificato le condizioni commerciali, prezzi, sconti, pagamento etc. sul DDT. L’eventuale eliminazione della fattura emessa in differita, consente il ripristino immediato dei DDT compresi in elenco.
Per le fatture differite di acquisto sono disponibili funzioni di controllo che verificano prezzi, sconti, quantità, condizioni di pagamento con aggiornamento automatico dei valori nei DDT riepilogati nella fattura stessa. La procedura prevede la contabilizzazione automatica delle fatture fornitore, previo inserimento di tutti i dati contabili, contropartite acquisto, spese accessorie, numero partita, numero protocollo. Si possono gestire eventuali oneri accessori di diretta imputazione, come ad esempio spese doganali, di spedizione, etc. ai fini della valorizzazione inventariale del magazzino.  




Gestione Ordini,  Impegni, Preventivi
E’ possibile gestire impegni clienti e ordini fornitori, inoltre si possono gestire anche impegni clienti aperti e ordini fornitori aperti, ordini a programma o previsioni per la pianificazione degli approvvigionamenti. Gli ordini e gli impegni evasi possono essere storicizzati.
Il programma consente di effettuare verifiche sullo stato delle righe di ordini ed impegni con la possibilità di visualizzare o stampare i riferimenti dei documenti di evasione, numero e quantità, stato di evasione.
E’ disponibile una funzione di emissione automatica delle lettere di sollecito ai fornitori per le righe scadute o in scadenza.
E possibile gestire preventivi che possono essere trasformati in impegni clienti, all’atto dell’accettazione. Analogamente si possono gestire proposte d’ordine, dalle quali generare in automatico ordini a fornitore.
E’ presente una funzione di stampa che propone le previsioni finanziarie in base a impegni clienti e ordini fornitore in essere.




Gestione Provvigioni
E’ possibile definire percentuali di provvigione differenziate per agente, per categoria di cliente, per categoria di prodotto, per singolo prodotto, per periodi di promozione, attraverso tabelle a vari livelli di priorità tra uno o più di questi elementi. In alternativa, si possono impostare percentuali di provvigioni collegate allo sconto applicato dall’agente su ciascuna vendita, differenziando le relazioni sconto/provvigione per tipologia di articolo o per agente/subagente. Si possono avere provvigioni espresse in percentuale o in valore. La metodologia di liquidazione può essere impostata dall’utente in base al fatturato, o in base all’incassato; si può impostare il blocco e sblocco automatico delle provvigioni su singole fatture o su singole rate  in attesa, per esempio, dell’esito del pagamento o in presenza di insoluti.
La procedura è dotata di funzioni per il calcolo dei contributi ENASARCO a carico della ditta e a carico dell’azienda, e per il calcolo del FIRR per i vari tipi di contratto.




Retail
Retail è un modulo di Business progettato per le esigenze delle aziende che vendono al dettaglio i propri prodotti, ad aziende e privati. Retail, integrato con gli altri moduli e le altre funzionalità di Business, consente di sostituire le funzioni del registratore di cassa anche in modalità fiscale con standard Sarema Language; sono previste, in particolare, le funzioni di lettura codici con Barcode, la possibilità di registrare pagamenti ed incassi misti, Contanti, Assegni, Bancomat e Carte di Credito e le operazioni di chiusura di cassa. Retail dispone di una gestione unificata dei documenti che consente di emettere, modificare, stampare da un’unica sessione i classici documenti di vendita, quali DDT, fatture immediate, note di accredito e i documenti di acquisto, DDT di carico, fatture immediate da fornitore e in presenza dell’apposito modulo, gli Ordini Clienti e Fornitori.

 

Guarda i video dimostrativi:

Demo Software Gestionale

 

Cerchi informazioni più dettagliate?

Visita la sezione FAQ.

Troverai maggiori informazioni 

 

 

        Vorresti sapere come
        aumentare il fatturato?

Software CRM